Avviso pubblico per revisione patenti per l’impiego dei gas tossici 2012

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ASSETTO ED USO DEL TERRITORIO

RENDE NOTO

che con Decreto 6 febbraio 2017, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale serie generale n. 63 del 16/03/17, il Ministero della Salute ha disposto la revisione delle patenti di abilitazione per l'impiego dei gas tossici rilasciate o revisionate nel periodo dal 1 gennaio al 31dicembre 2012.Ai sensi dell'art. 27 del Regolamento speciale per l'uso di gas tossici, approvato con R.D. 09/01/1927 n. 147, i titolari delle patenti soggette a revisione, residenti nei Comuni di Sorbolo e Mezzani, dovranno presentare al Protocollo Generale, entro il 22/09/2017 , apposita domanda di revisione redatta in bollo contenente i seguenti dati :

- cognome e nome;

- luogo e data di nascita, residenza anagrafica ed eventuale domicilio diverso.

Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti:

1. la patente soggetta a revisione;

2. autocertificazione del titolare della patente di abilitazione con la quale dichiara

AVVISA

1. chiunque fosse soggetto alla revisione delle patenti di abilitazione per l' impiego dei gas tossici rilasciate o revisionate nel periodo dal 1° gennaio - 31 gennaio 2011, ad attenersi a quanto reso noto con il presente avviso che riprende il disposto del Decreto 6 febbraio 2017, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale serie generale n. 63 del  16/03/17;

2. che non sarà dato corso alle richieste pervenute che non siano corredate da tutti i documenti previsti;

3. che la buona condotta morale e civile sarà accertata d'ufficio e che i titolari di patenti che intendessero rinunciare all'abilitazione dovranno comunicare il proprio intendimento all'Ufficio SUAP, per opportuno riscontro, allegando all'atto di rinuncia la patente che in caso potrà essere trattenuta presso l'Ufficio medesimo;

4. ai fini e per gli effetti della partecipazione a l procedimento amministrativo, ai sensi dell'art. 7 e 8 della Legge 241/90 s.m.i., il presente provvedimento è posto all'Albo on-line dell’Unione Bassa Est Parmense fino al 02/09/2016; lo stesso è stato predisposto dal Responsabile del Servizio e contro di esso è ammesso ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale (TAR) nel termine di 60 giorni dalla data di pubblicazio

ne all'Albo dell’Unione o ricorso giudiziario in via gerarchica al Capo dello Stato nel termine di 120 dalla data di pubblicazione all'Albo;

Sorbolo 23 /03/2017